Rinnovo, sospensione e cancellazione servizi

  • Home

Rinnovo
Il rinnovo di un servizio deve essere effettuato entro e non oltre la data di scadenza del servizio, pena la sospensione dello stesso. Per quanto riguarda i servizi addizionali/aggiuntivi, questi saranno rinnovati esclusivamente se il servizio principale a cui sono associati è attivo.

I rinnovi devono essere effettuati sempre nell’Area Clienti. Il Cliente è libero di scegliere le modalità di pagamento che preferisce.

Consigli utili per il rinnovo
Procedere al rinnovo del servizio in anticipo, alcuni giorni prima della data di scadenza (la data di scadenza per il successivo rinnovo non subirà anticipi o modifiche). Il rinnovo dei servizi oltre la scadenza è una procedura molto complessa che spesso comporta costi aggiuntivi.

Sospensione dei servizi
In caso di mancato rinnovo anche solo di uno dei pagamenti farà si che tutti i servizi saranno sospesi il giorno della scadenza e quindi risulteranno non più utilizzabile. Ciò significa che tutti i servizi sono connessi tra loro in quanto ci basiamo sull’affidabilità del Cliente stesso. Fino a quando non verrà saldato il dovuto i servizi non potranno essere riattivati e/o trasferiti.

Riattivazione dei servizi scaduti e sospesi
In generale, la riattivazione di servizi rinnovati oltre la data di scadenza, comporta il pagamento del servizio a partire dalla data di scadenza dello stesso.
Per quanto riguarda invece, la riattivazione oltre la data di scadenza, questa potrebbe comportare costi aggiuntivi di riattivazione per un importo di € 180+iva che va saldato prima.

La sospenzione dei servizi non vuoldire la perdita dei dati ma seplicemente il suo mancato utilizzo.

Il ripristino dei servizi
La conservazioni di tali dati ha una durata massima di 30 giorni, dopo tale tempistica verranno cancellati definitivamente tutti i dati e non sarà più possibile recuperarli.

Nel caso di cancellazione, i dati dell’account del servizio saranno rimossi dai nostri server.

ATTENZIONE: un servizio cancellato non potrà essere ripristinato né rinnovato. Inoltre, i domini non rinnovati entro un massimo di 30 giorni dalla data di scadenza, sono soggetti alla cancellazione definitiva e diventano pubblicamente disponibili per la riassegnazione a terzi via back-order o via registrazione diretta.

Come evitare sospensioni
È possibile evitare la sospensione dei servizi segnalando eventuali problematiche alla Sauchelli srls utilizzando l’area ticket o concordando una soluzione.

ULTIME NOTE
Il Cliente è tenuto ad assicurarsi che la propria anagrafica sia aggiornata, con indirizzi e-mail consultati quotidianamente, affinché le varie comunicazioni di servizio recapitate siano lette in tempi brevi.